COMUNE DI MISTERBIANCO

                                                                

Comunicato Stampa

 

Asilo nido e Spazio giochi: In pagamento le mensilità arretrate fino a dicembre

 

Dopo l’approvazione del documento contabile del Consiglio comunale di Catania arriva una boccata di ossigeno per i lavoratori degli asili nido e degli spazio gioco del distretto socio sanitario che comprende i comuni di Misterbianco e Motta S. Anastasia con Catania comune capo fila.

Da tempo i lavoratori sono in agitazione e sciopero per non aver incassato gli stipendi di quasi un anno benché il servizi siano stati erogati normalmente alle comunità interessate.

Ritardi lunghissimi per i quali il Comune di Misterbianco più volte ha fatto sentire la propria voce incontrando i responsabili del Comune di Catania a cui spetta il pagamento dei servizi alle cooperative aggiudicatarie che poi debbono erogare gli stipendi.

“Abbiamo finalmente avuto concretamente notizia del pagamento dei mesi da agosto a dicembre 2016 per gli operatori degli “Spazi gioco” – ha dichiarato l’assessore ai Sevizi sociali Aldo Parrinello –  e dei mesi di novembre e dicembre per i lavoratori degli “Asilo nido”, saldando così il rendiconto presentato dalle cooperative per un totale di circa 327 mila euro.”

Restano ancora i pagamenti del 2017 per i quali l’assessore Parrinello ha assicurato una azione di pressione sia nei confronti delle cooperative che del comune di Catania per provvedere alla liquidazione di un ulteriore rendiconto.

“Dobbiamo assicurare il regolare pagamento degli stipendi ai lavoratori – ha concluso l’assessore Parrinelo – e per questo siamo impegnati in un tavolo continuo affinché si ritorni alla normalità.”

 

Misterbianco 11/08/2017

 

Ufficio stampa:

Carmelo Santonocito